bankitalia stabilita finanziaria

Bankitalia: “Rischio per la stabilità finanziaria”

Secondo quanto riferito dalla Banca d’Italia ci sarebbero dei rischi elevati per la stabilità finanziaria del Paese. Questo quanto è emerso dal rapporto pubblicato da Bankitalia sulla stabilità finanziaria: “La crisi da coronavirus ed il calo delle attività economiche e l’aumento delle incertezze, hanno creato un peggioramento delle condizioni sui mercati finanziari”. Inoltre si rende noto che la domanda di servizi finanziaria si è ridotta negli ultime mesi, come anche la capacità di restituzione dei prestiti da parte delle famiglie e delle aziende.

Le banche potrebbero dover far fronte a 15 miliardi di euro di prestiti ora contabilizzati come “inadempienze probabili” (Utp). Il rischio è quello del peggioramento della qualità degli Npl, la cui metà, secondo Bankitalia, rientra tra le inadempienze probabili.