debito rating italia

Atteso aggiornamento rating Moody’s venerdì

Nella giornata di venerdì è previsto l’aggiornamento del rating italiano da parte di Moody’s, con la Bce pronta ad intervenire qualora il debito italiano dovrebbe essere declassato a “spazzatura”. L’acquisto dei titoli di Stato italiani da parte della Bce non si dovrebbe fermare, qualsiasi cosa accada sul rating, come è stato anticipato anche nelle scorse settimane.

L’Italia è ad un solo livello (notch) da quello “spazzatura” per quanto riguarda Moody’s, ma rispetto alle altre agenzie di rating, deve ancora aggiornata il livello italiano. Fitch e S&P hanno già aggiornato il livello italiano, portandolo ad un solo livello da quello “junk”, mentre Moody’s ha già il debito italiano classificato come “spazzatura”. Questo vuol dire che non viene considerato un investimento sicuro e per questo potrebbe causare un innalzamento dello spread.