istat crollo produzione industriale

Crollo produzione industriale a Marzo 2020: -28,4%

L’Istat ha comunicato sul suo sito web il rapporto sull’andamento della produzione industriale nei primi tre mesi del 2020, con un calo del primo trimestre, se paragonato all’ultimo del 2019 dell’8,4%. Nel mese di marzo si è registrato un calo del 28,4% rispetto al mese di febbraio, a causa delle misure di lockdown che sono state imposte all’inizio del mese.

Rispetto a marzo 2019 il calo aumenta al 29,3%, con i settori più colpiti che rimangono quello delle auto, del tessile e dell’abbigliamento, con perdite di produzione di oltre il 50%. Nel mese di aprile ci si attende un calo peggiore, visto che l’intero mese è stato passato in lockdown.