conte mes

Conte: “Chiederemo il Mes se lo chiederà la Francia”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è tornata sulla questione del Mes, spiegando che la sua posizione rimarrà contraria alla richiesta del prestito all’istituzione europea, a meno che anche la Francia non chieda il prestito. Risulta difficile, però, che la Francia possa chiedere il prestito al Mes, visto che il rendimento dei suoi titoli di Stato è negativo, mentre quello del Meccanismo europeo di stabilità è dello 0,1%.

Per questo la Francia non chiederà il prestito al Mes per le spese Covid, ma bisognerà vedere cosa intende fare l’Italia a riguardo, visto che ci sarebbe un risparmio potenziale di 5 miliardi, qualora servissero tutti i 36 miliardi a disposizione.