recovery fund eu

Recovery Fund, pacchetto da 750 miliardi

La Commissione europea ha presentato la sua proposta del Recovery Fund, con la presidente Von der Leyen che ha tenuto un discorso al Parlamento europeo per annunciare le nuove misure. In totale 500 miliardi sarebbero a sussidio e 250 miliardi sarebbe come prestito, di cui all’Italia spetterebbero 172 miliardi, così suddivisi: 81 miliardi come fondo perduto e 91 miliardi in prestito con tassi di interesse vantaggiosi.

L’Unione Europea otterrà i 750 miliardi andando sui mercati a finanziarsi, con il debito che dovrà essere restituito dal 2028 e 2058. Ancora non è chiaro dove verranno presi i futuri soldi necessari per restituire i 750 miliardi presi in prestito, se verranno emessi nuovi bond o se verrà utilizzato il Bilancio europeo, andando così a diminuire le risorse per i prossimi decenni.