recovery fund eu

C’è l’accordo sul Recovery Fund: all’Italia 209 miliardi di euro

L’accordo sul Recovery Fund è stato raggiunto al Consiglio europeo, con 209 miliardi di euro che saranno destinati all’Italia, di cui oltre 80 saranno in sussidi a fondo perduto. Rimane il diritto di veto dei Paesi membri, che potranno sospendere l’erogazione dei sussidi e riportare il caso al Consiglio europeo, per vagliare il piano di riforme di un determinato Stato.

Ci dovrà essere l’approvazione con maggioranza qualificata per il piano di riforme al Consiglio europeo, restano dunque le condizionalità che saranno legate all’erogazione dei sussidi a fondo perduto. Inoltre l’Italia potrà chiedere oltre 120 miliardi in prestiti.