Finanza

recovery fund fondi paesi

Recovery Fund, ecco i fondi divisi per paesi europei

L’Italia sarà il paese che più usufruirà del Recovery Fund, con un totale di 172 miliardi di euro che saranno suddivisi per soldi a fondo perduto e con prestiti, come accade per il Mes. Complessivamente la proposta della Commissione europea arriva a 750 miliardi di euro, con 500 miliardi che saranno come i “grants” americani, …

Recovery Fund, ecco i fondi divisi per paesi europei Leggi altro »

oro argento beni rifugio

L’argento è diventato più conveniente dell’oro?

Con la crisi da coronavirus molti investitori si sono riversati sulle materie prime, facendo tornare una “corsa all’oro” che non si vedeva da anni. Col deprezzamento anche del petrolio ora beni come oro e argento sono molto ambiti sui mercati, considerati “beni rifugio” in questo periodo di epidemia da coronavirus. Con il rischio in aumento …

L’argento è diventato più conveniente dell’oro? Leggi altro »

cipro mes attivazione

Cipro sarà il primo paese europeo ad attivare il Mes

Mentre in Italia si sta ancora decidendo se utilizzare o meno il meccanismo europeo di stabilità (Mes), a Cipro hanno già manifestato l’interesse a chiedere il prestito europeo a tassi vantaggiosi. La conferma è arrivato dal ministro delle Finanze del Paese, Constantinos Petrides, che ha rilasciato delle interviste ai quotidiani internazionali per dare l’annuncio. “Useremo …

Cipro sarà il primo paese europeo ad attivare il Mes Leggi altro »

spread grecia italia

Lo spread della Grecia si avvicina a quello italiano

Nella giornata di oggi, dopo l’annuncio del Recovery Fund da parte di Francia e Germania, c’è stato un calo uniforme dello spread in tutta Europa. Al momento l’Italia è il paese che meno ha guadagnato rispetto a ieri, rimanendo sostanzialmente stabile a 210 punti base, anche se l’apertura di ieri era stata a 230 punti …

Lo spread della Grecia si avvicina a quello italiano Leggi altro »

conte mes

Conte: “Chiederemo il Mes se lo chiederà la Francia”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è tornata sulla questione del Mes, spiegando che la sua posizione rimarrà contraria alla richiesta del prestito all’istituzione europea, a meno che anche la Francia non chieda il prestito. Risulta difficile, però, che la Francia possa chiedere il prestito al Mes, visto che il rendimento dei suoi titoli di …

Conte: “Chiederemo il Mes se lo chiederà la Francia” Leggi altro »

mes klaus regling

Mes, Klaus Regling: “Vantaggioso per l’Italia”

Il direttore del Meccanismo economico di Stabilità (Mes), Klaus Regling, ha rilasciato alcuni dichiarazioni alle emittenti europee sulla possibilità di nuovi prestiti da parte dell’istituzione europea a tassi agevolati. “Sarebbe vantaggioso per l’Italia, con un risparmio di 7 miliardi di euro in dieci anni”, queste le parole del direttore del Mes, che cerca di convincere …

Mes, Klaus Regling: “Vantaggioso per l’Italia” Leggi altro »

bce lagarde corte

Bce, Lagarde: “Andiamo avanti senza limiti”

La presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, ha spiegato la posizione dell’istituzione finanziaria dopo la sentenza della Corte costituzionale tedesca, che ha chiesto “chiarimenti” sul programma di acquisto titoli di Stato con il Quantitative Easing ed il Pspp. “La Bce va avanti indisturbata”, ha dichiarato la Lagarde, per togliere ogni dubbio sul lavoro svolto …

Bce, Lagarde: “Andiamo avanti senza limiti” Leggi altro »

petrolio wti prezzo barile

Il prezzo del Petrolio potrebbe raddoppiare

La crisi che ha colpito il petrolio è in atto da alcune settimane, da quando OPEC+, l’associazione tra i maggiori produttori, aveva deciso di tagliare la produzione di 9,7 milioni di barili al giorno. Secondo le stime degli esperti il greggio potrebbe riprendere quota entro la fine dell’anno, come riferito dalle analisi di UBS, che …

Il prezzo del Petrolio potrebbe raddoppiare Leggi altro »